Una Pizza DIGERIBILE

Leggiamo con molto piacere dal sito www.cibo360.it  (Il sito del Wellness Gourmet) a conferma della ns scelta di lunghe lievitazioni per gli impasti.

Il problema della scarsa digeribilità della pizza è dovuto anche alla cattiva lievitazione. Molti pizzaioli forzano i tempi della fermentazione dell’impasto, non dando il tempo ai lieviti di agire sulle caratteristiche dell’impasto, rendendolo più buono al gusto e anche molto più digeribile.

La sensazione di grande sete che compare a volte dopo aver mangiato la pizza non è solo causata dall’abbondanza di sale, ma dalla scarsa digeribilità causata da una lievitazione troppo rapida.

Dunque, meglio selezionare le pizzerie dove questo non accade, dove probabilmente la lievitazione è prolungata e fatta come si deve.

Il marchio Pizza BIOLIGHT della nostra pizza, lo sapete bene, è distintivo di una linea di pizza e focaccia ad alto valore nutrizionale, ricca di antiossidanti naturali che aiutano a combattere i danni dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento.

Il lievito madre e la maturazione naturale esaltano e sprigionano le qualità di farine bio macinate a pietra francese, rendendo altamente leggera e digeribile qualsiasi soluzione culinaria.

  • Alta idratazione per garantire alveaolatura e friabilità. Lunghe lievitazioni indirette a garanzia dell’alta digeribilità del prodotto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...